L’EVENTO: LE TECNOLOGIE CAE NELL’INDUSTRIA.
PRIORITA’ E SFIDE

ANSYS Users Meeting
modeFRONTIER Users Meeting
MAGMA Users Meeting
LS-DYNA Users Meeting
FORGE Users Meeting
HPC Session

Si rinnova anche quest’anno l’invito di EnginSoft ad un evento ormai divenuto una tradizionale ed apprezzata consuetudine per tutti gli utilizzatori delle tecnologie CAE e della sperimentazione virtuale, nella raffinata cornice di Villa Caroli-Zanchi di Stezzano, i giorni 25 e 26 ottobre prossimi.

Sempre nuova ed attuale è invece la prospettiva con cui il dibattito affronta il contributo di valore del CAE nel contesto del processo progettuale e produttivo. Quest’anno “PRIORITÀ e SFIDE” è il punto di vista che con cui si cercherà di affrontare e sintetizzare la realtà di quanti sono coinvolti e contribuiscono alla crescita e allo sviluppo di questo settore: industria, produttori di tecnologie, comunità scientifica, responsabili della formazione.
Priorità percepite ed espresse dall’industria, per la quale l’esigenza di innovare è imprescindibile. Ma anche sfide per l’industria, perché l’emergere del nuovo, riflesso nel processo di continua trasformazione in atto, non può prescindere dalla tempestività e lungimiranza organizzativa e, quindi, dall’adeguamento dei metodi.
Priorità percepite dai produttori delle tecnologie software, per i quali è vitale dominare le dinamiche commerciali che caratterizzano il settore. Ma anche sfide, perché l’implementazione efficace di quanto la ricerca contribuisce comporta la mediazione previdente tra correttezza ed attualità sul piano scientifico e praticità ed efficienza sul piano applicativo.
Priorità e sfide percepite dal mondo scientifico, per il quale le scienze ingegneristiche basate sulla simulazione stanno diventando un’estensione obbligata degli strumenti del conoscere, ma costringono alla coesistenza con approcci non sempre naturali per l’uomo di scienza.
Priorità e sfide percepite dai protagonisti del mercato, nell’ottica particolare dell’evento che, recentemente, ha rivoluzionato l’assetto internazionale: l’acquisizione di Fluent da parte di ANSYS.

A tutti questi attori EnginSoft vuole dedicare un contesto di confronto e scambio, in cui analizzare insieme lo stato dell’arte della materia e le dinamiche che spingono ad una continua innovazione e miglioramento degli strumenti tecnologici, al servizio delle esigenze e della competitività dell’industria. Il contributo e la testimonianza diretta dei produttori delle tecnologie, in relazione agli ambiti della progettazione, analisi, simulazione ed integrazione di processi, così come degli utilizzatori di software CAE e prototipazione virtuale, offriranno esempi applicativi di prim’ordine e forniranno validi spunti di dibatto e riflessione.
Alle sessioni plenarie e parallele - concepite sia come users’ meeting dedicati ai software sostenuti da EnginSoft, tra cui ANSYS, ANSYS/Fluent, ANSYS/CFX, modeFRONTIER, MAGMASOFT, FORGE, LS-DYNA, che come incontri di aggiornamento - verrà affiancata un’area espositiva per la presentazione di tecnologie software, proposte di produttori hardware e l’offerta di servizi complementari.

Microsoft  Intel  ANSYS  E4  GRM Studio  MAGMA
ES.TEC.O. Kilometro Rosso  CADFEM  IBM  AMD  HP  SGI  STAIN
Consorzio TCN  NAFEMS  Autodesk  Flowmaster  LMS  AAPS Informatica  CST  DatapointLabs


ANSYS | ANSYS CFX | FLUENT | modeFRONTIER | MAGMASOFT
FORGE | LS-DYNA | FTI | AdvantEdge | Anybody | ESAComp

Evento organizzato da EnginSoft | copyright © 2007 EnginSoft all rights reserved