Call for Posters

COS'E' UN POSTER?

Un poster è una “lavagna informativa” che mostra molti e grandi pezzi di carta offrendo l’opportunità di pubblicare articoli molto brevi e di discuterli con gli altri partecipanti all’evento. Può essere un esame di un argomento tecnico, di un problema, di un prodotto o di un caso studio.

Solitamente, un poster non è soltanto la versione abbreviata di un paper di una conferenza (sebbene ciò sia comunque accettato); i poster sono meno formali, più interattivi e possono suscitare un dibattito. Il vostro poster sarà visibile per tutta la conferenza, così che le vostre idee più importanti saranno chiare a tutti senza bisogno di spiegazioni.

SESSIONE POSTER

I poster dello Users' Meeting EnginSoft 2007 costituiranno un eccellente forum in cui gli autori potranno presentare il loro lavoro in modo informale e interattivo. I poster sono ideali per presentare gli ultimissimi risultati della ricerca o per fornire un’introduzione ad un lavoro innovativo ed interessante. I poster stimolano lo scambio di opinioni tra autori e partecipanti.

I poster che presentano un “work in progress” e che traggono importanti conclusioni da esperienze pratiche sono particolarmente graditi.

REQUISITI DEI POSTER

Per avere successo, un poster dev’essere appositamente studiato per comunicare i dettagli tecnici. Essi dovrebbero quindi attirare l’attenzione dei partecipanti che transitano per lo spazio espositivo. L’obiettivo è di realizzare un poster che incoraggi e faciliti gruppi ristretti di individui interessati ad una determinata area tecnica ad incontrarsi e ad interagire.

I poster saranno esaminati e selezionati dal Comitato Organizzatore dello Users' Meeting.
Tutti i partecipanti alla conferenza sono invitati a presentare un poster.

Scarica le Istruzioni per la presentazione di un poster

I poster saranno pubblicati negli atti della conferenza in formato PDF.

DATE IMPORTANTI

Sottomissione: 14 Settembre 2007
Invio poster in formato digitale: 28 Settembre 2007


ALCUNE RACCOMANDAZIONI

I posters devono attirare il pubblico. Ci sono altri poster in “competizione” con i vostri, e volete che la gente graviti intorno al vostro

  • Usate colori primari (non rosa e gialli sgargianti)
  • Usate colori complementari (giallo e viola, rosso e verde, arancione e blu) come sfondo al testo e alle immagini
  • Usate caratteri grandi per il titolo e per le parole chiave
  • Usate un carattere di almeno 72 punti per il titolo e di 36 punti per le parole chiave
  • Usate un carattere di almeno 18 punti per il testo
  • Usate piccoli blocchi di testo – un testo troppo lungo non cattura l’attenzione! Assicuratevi che i piccoli blocchi di testo siano autonomi e abbiano un senso compiuto. In questo modo, per il pubblico sarà sufficiente leggere soltanto una piccola porzione del testo
  • Usate soltanto un tipo di carattere (un miscuglio di caratteri non sembra professionale)
  • Evitate di usare troppi cambiamenti di stile (ombreggiature, grassetto, corsivo, sottolineato etc)
  • Si consiglia di allineare il testo a sinistra (i testi giustificati hanno apparentemente un effetto piacevole, ma sono più difficili da leggere; ricordatevi che la gente leggerà il vostro testo in piedi e al momento – e che quindi dovete rendere la lettura del testo più facile possibile
  • Usate molti spazi bianchi attorno al vostro lavoro – gli spazi luminosi e bianchi attraggono l’occhio (e il lettore)
  • Usate caratteri semplici (sans serif) come Helvetica o Times New Roman
  • Mettete in funzione il vostro controllore linguistico (due volte!) e chiedete ad un amico di leggere il testo del poster in bozza prima di montare testo e immagini
Ora che avete ottenuto la loro attenzione, che tipo di informazioni dovrebbe includere il poster?
  • Il poster dovrebbe dirci, COSA, QUANDO, DOVE, PERCHE’ e infine QUINDI e ADESSO COSA AVVIENE. Dovreste essere in grado di rispondere ad ognuna di queste domande in una o due frasi, usando un linguaggio che la “persona intelligente” possa comprendere. Nel linguaggio tecnico della “ricerca” questi termini sono spesso elencati come “introduzione e sommario, bibliografia, metodo, risultati e implicazioni”.
  • Sebbene l’indicazione del metodo (quando, dove, come) sia molto importante, la maggior parte delle persone è più interessata al “perché” (cosa vi ha portato alla ricerca o all’opportunità di sviluppo professionale descritta dal poster) e al “quindi” (quali sono le implicazioni del vostro lavoro per voi come insegnante e per gli studenti a cui insegnate) e all’ ADESSO COSA AVVIENE. Di conseguenza il vostro poster dovrebbe enfatizzare questi aspetti del vostro lavoro più del metodo
  • Dovrebbe fornire informazioni su dove/come potrete essere contattati.

 
Microsoft  Intel  ANSYS  E4  GRM Studio  MAGMA
ES.TEC.O. Kilometro Rosso  CADFEM  IBM  AMD  HP  SGI  STAIN
Consorzio TCN  NAFEMS  Autodesk  Flowmaster  LMS  AAPS Informatica  CST  DatapointLabs


ANSYS | ANSYS CFX | FLUENT | modeFRONTIER | MAGMASOFT
FORGE | LS-DYNA | FTI | AdvantEdge | Anybody | ESAComp

Evento organizzato da EnginSoft | copyright © 2007 EnginSoft all rights reserved